Assegni familiari

Le disposizioni di coordinamento in materia di sicurezza sociale in vigore tra la Svizzera e gli Stati membri dell’UE o dell’Associazione europea di libero scambio (AELS) includono regole specifiche relative alle prestazioni familiari.

Per gli aventi diritto svizzeri o comunitari, gli assegni familiari vengono versati anche qualora i figli vivano in un altro Stato (Svizzera o UE/AELS).

Gli assegni familiari devono essere richiesti nel Paese in cui lavora l’avente diritto, anche qualora i figli o l’altro genitore vivano in un altro Paese. Se i genitori esercitano un’attività lucrativa in due Paesi diversi, gli assegni familiari vengono versati in primo luogo nel Paese di domicilio dei figli. Se l’altro genitore lavora in un Paese in cui gli assegni familiari sono più elevati, la differenza viene versata in questo Paese.

Per informazioni è possibile rivolgersi in Svizzera alle casse di compensazione per assegni familiari o alle casse cantonali di compensazione AVS.

Documenti

Link

Ultima modifica 29.06.2020

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale delle assicurazioni sociali UFAS
Effingerstrasse 20
3003 Berna
T +41 58 462 90 11

Stampare contatto

https://www.personenfreizuegigkeit.admin.ch/content/fza/it/home/aufenthalt_und_arbeitsmarkt/soziale_sicherheit/familienleistungen.html